Peppernuts

I peppernuts sono dei fantastici biscottini speziati tipici della Germania, ma anche dei paesi scandinavi. Ricordano un pochino i pepparkakor, con la indubbia differenza data dalla presenza di pepe. Si tratta in ogni caso di biscotti super speziati e tipici del periodo invernali, perfetti per le feste. Ma c’è di più: essendo dei piccoli bocconcini deliziosi, secondo me sono perfetti per accompagnare il caffè o per togliere la voglia di dolce a fine pasto… attenti solo all’effetto ciliegia, perché secondo me uno tira l’altro 😉

Procedimento per preparare i peppernuts

Mettete in una ciotola burro e zucchero di canna e lavorate con le fruste per qualche minuto, fino ad ottenere una crema, quindi incorporate uova, sale, aromi e farina, lavorando velocemente.

Avvolgete con pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Riprendete il panetto, ricavatene dei lunghi cordoncini larghi massimo 1 cm, quindi con una lama liscia divideteli in tocchetti da 1-2 cm.
Man mano che sono pronti, disponeteli sulla teglia del forno rivestita di carta forno, quindi cuocete per circa 10-12 minuti in forno ventilato preriscaldato a 180°C: appena usciti saranno morbidi, ma raffreddandosi diventeranno molto croccanti.

I peppernuts sono pronti: fateli raffreddare completamente, quindi conservateli fino a 3-4 settimane in un contenitore a chiusura ermetica.

Ricette correlate

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.