venerdì, Maggio 17, 2024
HomeDolci dal webBrioche al limone

Brioche al limone

La brioche al limone è un lievitato dolce molto buono, perfetto per colazione o con il tè pomeridiano. Soffice e profumato, ricorda un po’ il danubio o la brioche fior di latte, ma è contraddistinto da un aroma di limone che la caratterizza e differenzia dalle altre brioche a palline. Si tratta quindi di un panbrioche dal sapore molto fresco grazie alla buccia e al succo dell’agrume, cosa che la rende perfetta in ogni stagione!

Procedimento per preparare la brioche al limone

Mettete la farina a fontana in una ciotola e versate al centro il lievito.
Unite lo zucchero e i liquidi (latte e uovo) e iniziate a impastare: quando l’impasto inizierà a incordarsi, iniziate ad aggiungere succo di limone (30 ml) e, poco per volta, il burro a pezzetti.

In ultimo incorporate anche sale e buccia di limone e continuate a lavorare fino ad ottenere un panetto molto liscio.
Lasciate lievitare l’impasto, in una ciotola leggermente imburrata, fino al raddoppio (circa 2 ore).

Riprendete l’impasto, dividetelo in 11 palline di peso uguale, distribuitele nello stampo imburrato e lasciate lievitare di nuovo fino al raddoppio (circa 1-2 ore).
Decorate con un po’ di zucchero semolato, quindi cuocete per circa 30 minuti a 200°C (se dovesse scurirsi troppo presto, coprite con un foglio di carta forno).

poi sèennellare con succo di limon e e spolverizzare con zucchero poi infornare a 200° per circa 30 minuti , se tende a scurire, poggiare sopra un foglio di carta forno per non farlo seccare pregiudicando la morbidezza.

La brioche al limone è pronta, lasciatela raffreddare completamente prima di servirla.

Ricette correlate

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments