Torta miascia: la ricetta del dolce rustico e anti-spreco


La torta miascia è un dolce rustico tipico della tradizione lombarda, diffuso in particolare nella provincia di Como. Considerata in passato “il panettone dei poveri”, è una ricetta dalle origini umili, preparata con ingredienti poveri e nata per riciclare il pane raffermo. Una volta reidratato nel latte, questo viene mescolato a uova, zucchero, un pizzico di farina e frutta fresca ed essiccata, che la manterrà morbida e piacevolmente umida. L’aggiunta finale dei fiocchetti di burro e del rosmarino fresco, poco prima del passaggio in forno, la renderanno profumata e dorata in superficie. Semplice e veloce, scoprite come realizzarla seguendo passo passo la nostra ricetta e gustatela come merenda genuina o delizioso fine pasto.
Continua a leggere

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.