Taralli al naspro: la ricetta delle ciambelline glassate tipiche lucane


I taralli al naspro sono delle deliziose ciambelline dolci che si preparano tradizionalmente in Basilicata, ma anche in altre regioni del Sud Italia, in occasione del Carnevale. Golose e fragranti, grazie all’aggiunta dei semi di anice, vengono prima cotte in forno e poi passate in una glassa di zucchero piuttosto spessa, chiamata appunto “naspro”. Prepararla in casa richiede un po’ di pazienza e abilità manuale, ma il risultato finale ripagherà delle “fatiche” compiute. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra ricetta e gustate i taralli a fine pasto, in accompagnamento a un vino dolce e liquoroso.
Continua a leggere

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.