Savoiardi: la ricetta dei celebri biscotti piemontesi


I savoiardi sono dei biscotti spugnosi e leggeri, tipici della pasticceria piemontese. Dalla crosticina dorata e dalla consistenza che ricorda il classico pan di Spagna, prendono il nome dalla casata reale dei Savoia e per la caratteristica forma allungata sono conosciuti anche come “dita di dama” (finger lady). Semplici e deliziosi, nascono per essere imbevuti e sono perfetti a colazione, inzuppati nel caffellatte o in una tazza di tè. Con questi si realizza il dolce al cucchiaio tra i più celebri e amati, il tiramisù, ma anche la charlotte, la zuppa inglese e lo zuccotto. Scoprite come realizzarli seguendo passo passo la nostra ricetta.
Continua a leggere

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.