“É sempre mezzogiorno”: rose rosse di Daniele Persegani

rose rosse di Daniele PerseganiDaniele Persegani, in un impeto di romanticismo, omaggia le donne del cast con delle rose rosse, in vista di San Valentino, poi corre in cucina per preparare un primo piatto perfetto per la festa degli innamorati. Ecco le rose rosse.

Ingredienti

  • Sfoglia: 300 g farina 00, 1 uovo, 100 g purea di barbabietola
  • Ripieno: 400 g code di gamberi, 150 g ricotta, 1 lime, paprika, sale e pepe
  • Condimento: mezzo scalogno, 300 g piselli, brodo vegetale, 1 rametto di menta, olio evo, sale e pepe



Procedimento

Prepariamo la pasta: impastiamo la farina con l’uovo intero e la barbabietola precotta e frullata. Ottenuto un panetto omogeneo e liscio, lo avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare almeno mezz’ora in frigorifero.

Per il ripieno, mettiamo le code di gambero già pulite ma crude nel mixer e frulliamo grossolanamente. Aggiungiamo la ricotta, la scorza grattugiata del limone e della paprika a piacere, sale e pepe. Frulliamo ancora pochi istanti, fino ad ottenere un composto omogeneo. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per 2 ore in frigorifero.

Per il condimento, facciamo soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio. Uniamo i piselli già sbollentati e lasciamo insaporire qualche istante. Copriamo con il brodo vegetale e lasciamo cuocere per 20 minuti. A fine cottura, frulliamo con il mixer ad immersione, aggiungendo un filo d’olio, sale e pepe.

Componiamo




Tiriamo la sfoglia sottile e ricaviamo dei dischi con un coppapasta: ne servano 5 per tortello. Disponiamo i 5 dischetti in fila, sovrapponendoli leggermente e premendo nella giuntura con un dito. Su ogni dischetto, mettiamo un cucchiaino di ripieno. Richiudiamo ogni dischetto a mezzaluna, tenendoli comunque attaccati l’uno all’altro. Con il mattarello piccolo, allunghiamo leggermente la parte davanti, i petali. Cuociamo le rose in una pentola alta e bassa per 2 minuti circa, facendo attenzione a non sovrapporle, con abbondante acqua (deve coprirle). Possiamo preparare le rose, scottarle per un minuto in acqua bollente, scolarle e congelarle. Quando servono, basterà finirle di cuocere, da congelate, in acqua bollente.

Scoliamo le rose e le serviamo su un letto di crema di piselli. Decoriamo con la menta fresca.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: rose rosse di Daniele Persegani proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.