sabato, Maggio 25, 2024
Homeè sempre mezzogiorno“É sempre mezzogiorno”: ravioli al brasato con nero D’Avola di Fabio Potenzano

“É sempre mezzogiorno”: ravioli al brasato con nero D’Avola di Fabio Potenzano

Prepariamo insieme i Ravioli al Brasato con Nero D’Avola: una ricetta siciliana gourmet

Con l’arrivo dei primi freddi, anche in Sicilia si sente la voglia di un piatto caldo e avvolgente. Fabio Potenzano, noto chef siciliano, ci propone una sua prelibatezza: i ravioli al brasato con nero D’Avola, un primo piatto raffinato che affonda le sue radici nella tradizione siciliana.

Dettagli della Ricetta

Tempo di preparazione Numero di persone servite Tempo di cottura Tempo totale

Ingredienti

  • 300 g farina 00
  • 100 g semola
  • 4 uova
  • 500 g di spalla di manzo
  • 750 ml di nero D’avola
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • Timo, rosmarino, alloro, cannella, anice stellato, pepe in grani
  • 400 ml brodo di carne
  • Sale e pepe

Procedimento

  1. In una ciotola, combinare verdure, spezie e carne. Coprire con il vino rosso Nero D’Avola e lasciare marinare per una notte.
  2. Scaldare un filo d’olio in un tegame e rosolare la carne su tutti i lati. Unire le verdure della marinatura, coprire con il vino filtrato e cuocere a fiamma bassa per 3-4 ore, o in forno a 140°.
  3. Retirare la carne e le verdure dalla cottura e frullarli con un mixer, aggiungendo un poco di fondo di cottura. Si otterrà una crema densa.
  4. Per la fonduta, in un tegame minore, unire latte, panna e amido. Unire il caciocavallo grattugiato e mescolare su fiamma bassa fino che non si sciolga.
  5. Stendere la pasta in sfoglia sottile e ritagliare dei quadrati. Su ciascuno, mettere un po’ del ripieno preparato e chiudere la sfoglia a triangolo, quindi dare la forma di cappellacci.
  6. Lessare i ravioli in acqua salata per pochi istanti. Scolarli e ripassarli in padella con burro e nocciole in polvere, aggiungendo un po’ di acqua di cottura.
  7. Servire i ravioli su un letto di crema di zucca, con sopra la fonduta di formaggio e delle gocce di riduzione di vino.

Consigli e Varianti per la ricetta

Potete arricchire il piatto con altri ingredienti secondo i vostri gusti; per esempio, potete sovrapporre una spolverata di formaggio grana grattugiato o aggiungere delle noci tritate per dare croccantezza. Ricordatevi sempre che, nella cucina, la fantasia è il miglior ingrediente!

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments