“É sempre mezzogiorno”: fagottini di crepes di Gian Piero Fava

fagottini di crepes di Gian Piero FavaLa cucina di tinge di giallo-rosso, con Gian Piero Fava. Il cuoco romano, ‘sbocciato’ tra i fornelli di Rai1, prepara un piatto con dei fiori di zucca, che a breve coloreranno i nostri orti. Ecco i fagottini di crepes.

Ingredienti

  • Crepes: 250 ml latte, 3 uova, 90 g farina 0, 40 g burro, sale
  • 350 g cicoria lessata, 500 g ricotta, 50 g pecorino, 1 peperoncino, 1 spicchio d’aglio, 1 porro grande, 50 g formaggio grattugiato, 30 g burro, 20 pomodorini, 15 pomodorini gialli, 1 arancia, 1 limone, timo, 40 g zucchero di canna, 6 fiori di zucca, olio evo, sale
  • Besciamella: 500 ml latte, 50 g burro, 50 g farina, 80 g formaggio grattugiato, sale



Procedimento

Prepariamo le crepes: in una ciotola sbattiamo le uova, quindi aggiungiamo la farina, mescolando con le fruste fino ad ottenere un composto senza grumi. Successivamente, aggiungiamo il latte a filo ed una presa di sale, continuando a mescolare. Copriamo e lasciamo riposare per mezz’ora in frigorifero.

Imburriamo una padella e la scaldiamo per bene. Coliamo sopra la pastella, con un mestolo, la allarghiamo roteando la padella e lasciamo cuocere la crepes sui due lati (quando fa le bolle su un lato, la giriamo). Proseguiamo fino ad esaurire la pastella.

Puliamo la cicoria e la sbollentiamo per 7 minuti. La scoliamo e strizziamo, quindi la ripassiamo in padella con aglio, olio e peperoncino.

Prepariamo la besciamella: facciamo sciogliere il burro, quindi uniamo la farina e, successivamente, il latte freddo. Continuando a mescolare, portiamo a bollore. Spegniamo e completiamo con sale, pepe, noce moscata e formaggio grattugiato.

Per il ripieno, in una ciotola, mettiamo la ricotta, la cicoria ripassata ed il pecorino grattugiato. Mescoliamo.

Su ogni crepes, mettiamo circa 80 g di ripieno. Richiudiamo la crepes sul ripieno, in modo da formare un fagottino, che fermiamo con un ‘laccetto’ di porro (lo sbollentiamo e lo passiamo in acqua e ghiaccio) o erba cipollina.

Imburriamo una pirofila, disponiamo all’interno i fagottini e li irroriamo con del burro fuso e li spolveriamo con del formaggio grattugiato. Li mettiamo in forno caldo e statico a 160° per 8 minuti.

Per i pomodorini confit, tagliamo i pomodorini a metà, li disponiamo su una teglia con carta forno e li condiamo con zucchero di canna, sale, timo, scorza grattugiata degli agrumi, quindi li facciamo asciugare in forno a 80° per 1-2 ore. Possiamo frullare parte dei pomodorini confit con un filo d’olio per ottenere una salsa.

Serviamo i fagottini su un letto di besciamella, con i pomodorini confit, i fiori di zucca in petali e la salsa di confit.

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

L’articolo “É sempre mezzogiorno”: fagottini di crepes di Gian Piero Fava proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.