“Detto Fatto”: tortellacci arlecchino di Beniamino Baleotti

Il tutor Beniamino Baleotti, protagonista dello spazio dedicato alla cucina, all’interno del programma condotto da Bianca Guaccero su Rai2, Detto Fatto, ha preparato i tortellacci arlecchino. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • Sfoglia: 600 g  di farina, 4 uova, 70 g di concentrato di pomodoro, 70 g di spinaci cotti
  • Ripieno: 300 g di melanzane, 200 g di ricotta, 50 g di parmigiano reggiano
  • Condimento: 300 g di burrata, 150 g di pomodorini ciliegino, olio extravergine di oliva, pepe qb



Procedimento

Sfoglia: facciamo tre tipi di sfoglia: gialla, verde e rossa. Per la gialla impastiamo 200 g di farina con due uova. Per la verde impastiamo 200 g di farina con un uovo e 70 g di spinaci lessati, strizzati e tritati. Per la sfoglia rossa impastiamo 200 g di farina con un uovo e 70 g di concentrato di pomodoro. Lasciamo riposare i tre panetti ottenuti avvolti nella pellicola trasparente per almeno 30 minuti, poi tiriamo i tre tipi di sfoglia col mattarello.


Della sfoglia verde e rossa ne ritagliamo delle striscioline larghe 1 cm. Spennelliamo inumidendo la sfoglia gialla con dell’acqua. Sulla sfoglia gialla, lasciamo 1 cm di larghezza, mettiamo poi a fianco una striscia di sfoglia verde, una di quella rossa, lasciamo ancora uno spazio di quella gialla e continuiamo con una striscia di sfoglia verde e una di rossa e così via. Tiriamo ancora un po’ la “nuova” sfoglia col mattarello, la ritagliamo in rettangolini.

Ripieno: tagliamo le melanzane a dadini, li mettiamo in un tegame in cui prima mettiamo un goccio di olio, saliamo e li lasciamo stufare per 15/20 minuti. Lasciamo raffreddare e li frulliamo. Poi uniamo la robiola, il parmigiano reggiano grattugiato, un pizzico di sale e di pepe e amalgamiamo bene. Mettiamo in una sacca a poche, disponiamo la farcia a mucchietti distanziati sui triangoli di sfoglia. Prendiamo ogni rettangolo, ne chiudiamo i bordi opposti e pieghiamo gli altri due sulle nostre dita per ottenere dei tortelli. Li lessiamo in acqua bollente e salata per 4/5 minuti.

Condimento: in un tegame scaldiamo un goccio di olio con uno spicchio di aglio, uniamo i pomodorini tagliati a metà, saliamo e facciamo cuocere per 5 minuti. Frulliamo la burrata con un goccio di olio e un pizzico di pepe nero. Condiamo i tortelli con il sugo di pomodorini e li serviamo su un letto di burrata.

tortellacci arlecchino

L’articolo “Detto Fatto”: tortellacci arlecchino di Beniamino Baleotti proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.