“Ale in Cucina”: la (video) ricetta della pastiera di riso di Anna Moroni

$bp(“Brid_9873”, {“id”:”17623″,”width”:”16″,”height”:”9″,”video”:”745167″});

E’ una variante della celebre pastiera napoletana, ma è anch’essa tradizione: parlo della pastiera di riso. Si usa preparare quando non si ha a disposizione il grano cotto (oramai facilmente reperibile nei supermercati), ma ha delle peculiarità, nel gusto e nella consistenza, che la rendono unica e desiderabile, addirittura in sostituzione dell’originale. Ho scelto di prepararla seguendo la ricetta di Anna Moroni, pur apportando delle modifiche alle grammature della frolla. Il risultato, credetemi, è di tutto rispetto! Potrete arricchire il ripieno con canditi d’arancia a dadini, se graditi, ed esagerare con la cannella. Inoltre, potrete prepararne in abbondanza e, una volta sfornata e raffreddata, congelarla: quando la scongelerete, sarà buona come prima, più di prima…

Ingredienti

  • Frolla: 250 g farina, 150 g zucchero, 100 g burro, 1 uovo, 1 tuorlo, lievito per dolci (facoltativo)
  • Ripieno: 125 g riso, 300 g latte, 2 uova grandi, 50 g burro, 250 g ricotta, 200 g zucchero, scorza di agrumi, cannella, aroma fiori d’arancio

Procedimento

  • Frolla: lavoro il burro morbido con la farina, in modo da ottenere un composto sabbiato.
  • Aggiungo lo zucchero a velo e, successivamente, l’uovo intero e due tuorli. Io aggiungo anche mezza bustina di lievito per dolci.
  • Formo il panetto e lo avvolgo nella pellicola. Lascio riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.
  • Per il ripieno, faccio bollire per circa 20 minuti il riso con il latte ed una stecca di cannella, mettendo il tutto nella pentola a freddo. A fine cottura, spengo e manteco con due cucchiai di zucchero ed il burro. Lascio raffreddare.
  • Setaccio la ricotta ed aggiungo lo zucchero.
  • Unisco il riso freddo, i tuorli e gli aromi (scorza degli agrumi, fiori d’arancio e cannella).
  • A questo punto, se vi piacciono, potete aggiungere anche dei canditi d’arancia.
  • Incorporo, infine, gli albumi montati a neve.
  • Stendo la frolla sottile e fodero la tortiera (due da 18 cm o una da 26-28 cm).
  • Verso all’interno il ripieno e copro con le strisce di frolla.
  • Faccio cuocere in forno caldo e statico a 180° per circa 50 minuti: verificate che la base sia dorata.

L’articolo “Ale in Cucina”: la (video) ricetta della pastiera di riso di Anna Moroni proviene da Ricette in Tv.

Per restare aggiornati su questo argomento, seguiteci su Google News andando su questa pagina e cliccando il tasto con la “stellina”.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Ricette Facili è un portale gratuito di ricette in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le ricette più importanti del giorno pubblicate sul web. Gran parte delle ricette sono pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Ricette Facili è quello di avere una raccolta unica di tutte le ricette più importanti del giorno, così da poter dare più spunti culinari possibili al lettore in modo semplice.