Pitta di patate alla salentina di Antonella Ricci – È sempre mezzogiorno oggi 31 Ottobre

In occasione di Halloween, un episodio frizzante, caotico e spaventoso. Antonella Ricci, che prepara la pitta di patate alla salentina, un piatto tipico della sua città e zona d’origine, aggiunge calma all’atmosfera gioiosa.

Ingredienti Pitta di patate alla salentina di Antonella Ricci – È sempre mezzogiorno oggi 31 Ottobre

  • 1 kg di patate bollenti
  • 100 g di pecorino
  • 100 g di parmigiano
  • 2 uova
  • prezzemolo
  • menta, sale, pepe
  • 400 g di cipolla rossa
  • 70 g di olive leccine
  • 20 g di capperi sott’aceto
  • origano
  • 500 g di pomodori pelati
  • alloro
  • 20 ml di acqua
  • 20 ml di olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Procedimento Pitta di patate alla salentina di Antonella Ricci – È sempre mezzogiorno oggi 31 Ottobre

Prepariamo l’impasto: schiacciamo le patate bollenti con pecorino e parmigiano grattugiati, prezzemolo e menta tritati, sale, pepe e uova intere. Lavoriamo il composto fino a renderlo omogeneo. Copriamo e mettiamo in frigorifero per qualche ora.

Affettiamo le cipolle rosse e le mettiamo a cuocere in una padella con un po’ di olio e acqua per il condimento. Aggiungiamo i capperi, il sale, il pepe, l’origano, le olive leccine e i pomodori pelati schiacciati dopo che le cipolle sono appassite. Cuociamo e asciughiamo a lungo (almeno mezz’ora).

Ungiamo e spolveriamo di pangrattato una teglia del diametro di 26-28 cm: per sicurezza, foderiamo anche il fondo con un foglio di carta da forno. Trasferiamo all’interno metà del composto di patate e compattiamolo alla base per formare uno strato di 2 cm. Cospargiamo il condimento di cipolla e copriamo con il restante impasto di patate. Completiamo con pangrattato e pecorino, irroriamo con olio e inforniamo per 30 minuti a 180° in forno caldo e statico.