“È sempre mezzogiorno” oggi: torta profiteroles cioccolato e lamponi di Antonio Paolino

Antonio Paolino arriva nel bosco di Antonella dalla sua Napoli per cucinare uno dei suoi dolci preferiti. Il cuoco campano, ossessionato dalla pasticceria, realizza oggi un dessert esteticamente gradevole e delizioso a base di profiteroles al cioccolato e lamponi.

Ingredienti torta profiteroles cioccolato e lamponi di Antonio Paolino

Pan di Spagna: 3 uova, 170 g di zucchero, 180 ml di latte, 100 g di olio di semi, 180 g di farina 00, 40 g di cacao, 1 bustina di lievito per dolci, vaniglia, 150 g di succo di lampone.
Ganache: 250 g di purea di lamponi, 125 g di cioccolato bianco, 30 bignè di cioccolato bianco, 500 g di latte, 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
250 g di cioccolato bianco, 50 g di olio di semi per la copertura
15 lamponi e 10 grammi di zucchero a velo

Procedimento torta profiteroles cioccolato e lamponi di Antonio Paolino

Prepariamo la torta sbattendo le uova intere e lo zucchero con lo sbattitore elettrico. Quando sono chiare e spumose, aggiungiamo a filo l’olio sempre sbattendo.

Le polveri, tra cui farina, cacao e lievito, vengono setacciate separatamente. Mescoliamo le polveri con le uova in 2-3 volte, alternandole con il latte. Mettiamo l’impasto in una tortiera imburrata e infarinata, livelliamo e cuociamo a 175 gradi per 35 minuti in forno caldo e statico.

Per la ganache, portiamo a ebollizione la purea di lamponi (lamponi frullati). Spegniamo e aggiungiamo il cioccolato bianco tritato finemente. Si sbatte il cioccolato finché non si è sciolto. La pasta viene messa in una sacca da pasticceria e messa in frigo a raffreddare.

Lasciamo raffreddare il pan di Spagna e poi lo appiattiamo togliendo il “guscio” o la parte superiore. Dimezziamo la torta e la irroriamo con il succo di lamponi. Con il manico di un mestolo, scaviamo le due metà e le riempiamo con la ganache ai lamponi. Ricomponiamo le due parti e applichiamo la ganache rimasta sulla superficie.

Montiamo la panna e aggiungiamo l’estratto di vaniglia. Per la copertura uniamo il cioccolato bianco fuso e l’olio di semi.

I bignè vengono farciti con panna montata, immersi nel cioccolato bianco e quindi posizionati immediatamente sulla torta per formare una montagnola. Abbelliamo con lamponi e ciuffi di panna.

Tutte le ricette della puntata oggi di “È sempre Mezzogiorno”